• La Manina Golosa

ROYAL CANIN® SENSORY™: una nuova esperienza sensoriale per i gatti

Qualche giorno fa ho pubblicato un post molto diverso dal solito. Vi ho raccontato la mia esperienza con Royal Canin® SENSORY™, una nuova gamma di alimenti umidi completipensata per stimolare i sensi dei nostri gatti, e cogliendo l’occasione vi ho presentato anche la mia gatta “primogenita”: Silù.


Oggi vi parlo di Dolly: la più piccola e sicuramente la più dolce.

Dolly è arrivata a casa nostra in un periodo non molto bello. È arrivata per colmare un vuoto.

Esatto, mentre Silù era un desiderio condiviso sia da me sia dal mio ex-compagno, Dolly l’ho voluta principalmente io. Questo perché in quel momento io volevo molto un altro figlio, ma, ahimè, anch’esso non era un desiderio condiviso. Chi ci è passato, sa quanto faccia male. Sa quanto sia difficile da accettare e da superare.


Dolly è arrivata appena qualche giorno prima di Natale: ancora la ricordo dormire di gusto tra i rami dell’albero di Natale!

Inutile dire che, oltre a palline sparse ovunque, ci ha portato una gioia immensa!


È letteralmente cresciuta insieme a mio figlio e tuttora sono inseparabili: dormono anche insieme, ogni notte.


A differenza di Silù, a Dolly abbiamo lasciato il nome dato dall’allevamento. Quando l’abbiamo vista la prima volta, abbiamo capito subito che era il nome perfetto per lei.


La prima cosa che si nota in lei è il colore e la lucentezza del suo pelo, supportato da un’alimentazione su misura . (Poi la dolcezza, che a me pare fuori dal comune, perché non ha mai tirato fuori un artiglio nemmeno con Noah, che da piccolo le ha combinato di tutto!)

A differenza di Silù, Dolly apprezza con più facilità alimenti diversi rispetto a quelli che consuma abitualmente, ma devo ammettere che non è molto fan del cibo umido. Sapevo però che avrebbe amato la nuova gamma di alimenti umidi Royal Canin® SENSORY™, proprio perché sono stati appositamente sviluppati per esaltare le esperienze sensoriali dei gatti.


La forma degli straccetti e la consistenza, in salsa e gelatina, di Royal Canin® SENSORY™ FEEL stimolano infatti un senso di piacevolezza alla masticazione, mentre Royal Canin® SENSORY™ TASTE e SMELL stimolano rispettivamente i sensi di gusto e olfatto.


I gatti dispongono di un numero decisamente inferiore di papille gustative (ve ne ho parlato nel post precedente, lo trovate qui) rispetto all’uomo e questo spiega come mai siano molto più selettivi e sensibili a determinati sapori. La formula Royal Canin® SENSORY™ Taste è appositamente formulata per stimolare il caratteristico senso del gusto dei mici. Dolly l’ha adorata da subito! Oltre al miagolio iniziale di apprezzamento mentre aprivo la confezione, si è divorata da sola un’intera bustina! Per me è davvero una conquista poiché, in genere, assaggia due bocconcini di cibo umido e poi lo lascia lì. Invece, in questo caso, si è leccata anche i baffi! Anzi, oserei dire che ne avrebbe voluto ancora!

Royal Canin® SENSORY™ è indicato per gatti adulti, leconfezioni sono da 85g e possono essere offerte come alimento unico o in abbinamento ai prodotti secchi della gamma Feline Health Nutrition.

Ecco, ho terminato di parlarvi delle mie cucciole pelose, ora tocca a voi! Mi piacerebbe confrontarmi con chi ha dei gatti che vivono esclusivamente in casa per conoscere la vostra esperienza. Vi aspetto!

*Questo post è stato realizzato in collaborazione con Royal Canin® Italia, ma descrive la nostra esperienza diretta.

478 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti