• La Manina Golosa

I biscotti del buonumore

Aggiornato il: 5 mag 2019


Avete presente quelle ricette super-mega-iper collaudate che conoscete a memoria e che non potete non replicare ogni tre per due?


Quelle ricette che ormai fate ad occhi chiusi, che tenete custodite nel vostro libro di cucina preziose come delle reliquie, casomai foste prese da un attacco improvviso di Alzheimer?


Quelle ricette che…si si, penso che abbiate capito, quelle ricette che vi vengono SEMPRE BENE!

Ecco, io ne ho una. L’ho chiamata…i biscotti del buonumore. Perché questi biscotti, da quando li ho scoperti, non posso più non averli nella mia biscottiera di vetro. E se maledettamente succede che io non trovi proprio il tempo di farli (ci vogliono 5 minuti di numero ma per le mamme si sa, 5 minuti sono comunque tanti!) non mi viene nemmeno la voglia di alzarmi dal letto.


Da allora cerco sempre di averne una scorta, è anche successo che mettessi al lavoro il mio ragazzo alle dieci di sera dopo aver messo a nanna il piccolo! Perché è proprio così,


se io so che ci sono i miei biscotti preferiti ad aspettarmi, mi alzo proprio con il buonumore.

Ho condiviso spesso la ricetta di questi biscotti sui social, ma penso che per loro valga la pena un post sul blog! Sono semplicissimi sia nella preparazione che nell’aspetto, ma di una bontà assoluta. Sono senza uova, se volete senza lattosio perché potete tranquillamente usare il latte di soia e, ovviamente, senza burro.

Inoltre, poi vi dò la ricetta promesso, potete variare i tipi di farina che più preferite senza cambiare la ricetta! Io li ho provati integrali, al farro, all’avena, alla farina di castagne, persino mettendo il cacao amaro. Il risultato è sempre, permettetemi la parola, TOP!

Ecco la ricetta, passo passo, perché è molto importante che seguiate questi passaggi! Sono facili e veloci ma se cambiate anche solo di 10gr un ingrediente, otterrete un risultato tutto diverso.

  • 40 gr di farina integrale (o avena, farro, castagne, amaranto, grano saraceno…)

  • 80 gr di farina 0 oppure 00

  • 15 gr di fecola di patate

  • 1/3 di una bustina di lievito vanigliato

  • 35 ml di olio

  • 55 ml di latte

  • 40 gr di zucchero di canna

Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata e anche: una ciotola grande, un frustino (quello da cucina mi raccomando) e un misurino (io uso il biberon!):


  1. Mettere sulla bilancia tutti gli ingredienti secchi (quindi farine, fecola, zucchero e lievito) e trasferirli nella ciotola. Mescolarli un poco.

  2. Mettere nel misurino l’olio e il latte e aggiungerli agli ingredienti secchi, in una volta sola.

  3. Mescolare con la frusta e quando vedete che l’impasto si sta compattando e si stacca dai bordi, iniziate a impastare con le mani

  4. Formate una palla, non deve essere appiccicosa. Se lo è, infarinatevi le mani ma non aggiungete farina all’impasto.

  5. Formate delle palline e schiacciatele su un foglio di carta forno.

  6. Infornare a 180 gradi per circa 12-15 minuti, o comunque finchè non sono ben dorati.

  7. Lasciateli raffreddare su una gratella e poi metteteli in una biscottiera di vetro o latta.




Si conservano parecchi giorni ma state tranquilli, dureranno poco!

VARIANTI

Per la versione al cacao, non cambiate nulla. Io però metto solo 30 gr di cacao amaro e compenso con 10 gr di farina in più, quindi 90 gr (che vanno a sostituire i 40 gr di farina integrale).


Un'ulteriore versione di questi biscotti è questa: simil cookies senza glutine alle gocce di cioccolato con, appunto, farina di riso e mais.

Ecco gli ingredienti:

  • 60 gr di farina di mais

  • 60 gr di farina di riso

  • 15 gr di fecola

  • 40 gr di zucchero di canna

  • mezza bustina di lievito

  • 30 ml di olio di semi

  • 55 ml di latte

  • 30 gr di gocce di cioccolato

Procedimento: mescolare gli ingredienti secchi poi aggiungere i liquidi e per ultimo le gocce di cioccolato. Formare una palla, prelevare piccoli pezzi di impasto, formare delle palline e schiacciarle sulla carta da forno. Cuocere circa 12-15 minuti a 180 gradi, forno statico. Deliziosi!



Fatemi sapere se vi sono piaciuti e per ogni chiarimento sono qui…

Non dimenticate il tag #lamaninagolosablog se li condividete su Instagram o su Facebook!


la foto pubblicata sul mio profilo Ig in versione estiva, chi se la ricorda?

0 visualizzazioni

CONTATTAMI

© 2018 La Manina Golosa. Proudly made in AlternativeADV

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon