• La Manina Golosa

Pain d’épices per la colazione di Natale

Per la rubrica “colazione di Natale”, vi propongo il primo dolce che preparo sempre quando inizio a sentire il clima di festa: il pain d’épices.


Si tratta di un pane dolce speziato tipico della Francia, precisamente dell’Alsazia, preparato con un‘abbondante dose di miele.

Io lo adoro perché amo il miele e amo le spezie, specialmente la cannella e il cardamomo!

Mi ha insegnato Claudia a prepararlo (una bravissima food blogger, trovate il suo blog qui), è davvero semplicissimo e non serve nemmeno la planetaria.

Con un velo di marmellata sopra ogni fetta, sarà la colazione perfetta per le vostre feste!


 

Ingredienti

  • 225 g farina

  • 2 uova a temperatura ambiente

  • 180 g miele

  • 90 g olio di riso (per me di semi)

  • 80 g zucchero

  • 100 g caffè

  • 8 g lievito per dolci

  • 1 cucchiaino bicarbonato

  • arancia candita o altro (fac.)

  • Un cucchiaino di Mix di spezie natalizie (oppure farlo in casa con il mixer mettendo: cannella, noce moscata, zenzero, chiodi di garofano, anice, cardamomo)


Procedimento:

sciogliete il miele in una casseruola a fuoco lento, spegnete e lasciate intiepidire. Trasferite in una bowl e aggiungete l’olio, lo zucchero, le uova, le spezie e i canditi (facoltativo). 
Preparate il caffè e poi amalgamatelo con gli altri ingredienti e la farina. Mescolate finché otterrete un impasto cremoso; aggiungete il bicarbonato e il lievito, mescolando brevemente.


Accendete quindi ora il forno a 170° . Versate in uno stampo da plumcake con la carta da forno o un po’ unto d’olio e fate cuocere 45-50 minuti.

Ora potete gustare il vostro meraviglioso e morbidissimo pain d’épices! E poi chi l’ha detto che dobbiamo limitarci alla colazione? È perfetto a ogni ora del giorno.


Buon lunedì amici!

Maria Sole

573 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti