• La Manina Golosa

Come riutilizzare una vecchia cornice per appendere le foto


Amici, ma non è stupendo quando creiamo qualcosa con le nostre mani?

Anche se magari il risultato finale si presenta con qualche imprecisione, io trovo che la soddisfazione sia impareggiabile!

Qualche giorno fa la mia amica Martina mi ha fatto un dono prezioso: una serie di fotografie scattate su rullino e sviluppate come le vecchie polaroid. È stato amore a prima vista!

Dato che stavo cercando una sistemazione che gli rendesse giustizia, ho pensato di riciclare una vecchia cornice che avevo già restaurato per la cameretta di Noah.

Il procedimento è stato molto semplice e velocissimo! Inoltre, con questo metodo, si riescono a realizzare anche un bellissimo tableau de mariage DIY oppure, perché no, visto che siamo in tema, un bel calendario dell’avvento!

Occorrente:

  1. Una vecchia cornice (senza vetro)

  2. Sparapunti per legno oppure puntine a tre punte

  3. Spago

  4. Mollette di legno

  5. Fotografie

Per prima cosa, se non lo avete già fatto, pulite per bene la cornice e verniciatela di bianco o del colore che preferite. Potete anche utilizzare una bomboletta spray, le vendono in molti negozi di fai da te.

Prendete poi lo spago e segnatevi con una biro i punti in cui volete fissarlo, misurando con un righello la distanza tra un punto e l’altro.


Fissate lo spago con la sparapunti oppure con le puntine a stella.

Appendere le foto.

Ta-daan!




Facile giusto?

Vi lascio anche qualche idea presa da Pinterest.



Maria Sole

218 visualizzazioni

CONTATTAMI

© 2018 La Manina Golosa. Proudly made in AlternativeADV

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon