• La Manina Golosa

Galette con pasta furba al basilico, pomodorini confit e feta

Immaginate il mio sconforto quando ho scoperto di aver accidentalmente eliminato tutte le foto di questa galette dal mio computer.

Non sono una food blogger di quelle serie che utilizzano il treppiede per ogni scatto, ad ogni modo la dose di tempo impiegata era comunque notevole! Che disdetta!


L'unica cosa che mi tira su quando mi succede, è fare in modo che la seconda chance equivalga a un vero capolavoro culinario!

Beh, non posso certo vantare una stella Michelin, ma devo ammettere che la seconda versione mi è piaciuta di più (o forse è autoconvinzione?)

Ho utilizzato sempre la stessa base, ossia la pasta furba con una piccola rivisitazione aromatica. Ho "confittato" i pomodorini e aggiunto la feta fresca dopo la cottura. Super!

Ecco la ricetta!


Ingredienti:

  • 200 gr di farina

  • 70 ml di acqua

  • 70 ml di olio extra vergine di oliva

  • 20 foglie di basilico

  • Pomodorini

  • Pesto q.b.

  • Feta fresca q.b.

  • Semi di sesamo (facoltativo)

Preparazione: per prima cosa preparate i pomodorini confit. Tagliateli a metà e metteteli sulla carta da forno con la parte tagliata verso l'alto. Conditeli con olio evo, sale, zucchero di canna (meglio se mascobado), aglio in polvere, origano o/e timo e cuoceteli per circa 1h a 90-100 gradi.

Per preparare la pasta furba, lavate e asciugate le foglie di basilico, tritatele nel mixer insieme alla farina. Aggiungete l'olio e l'acqua piano piano finché non si forma un composto lavorabile con le mani.

Stendetelo in maniera non uniforme sulla carta da forno e mettete il pesto tralasciando i bordi. Ora mettete i pomodorini e ripiegate i bordi su se stessi. A piacere spennellate i bordi con olio e cospargete i semi di sesamo. Infornate a 180 gradi per 30 minuti. Una volta pronta, io l'ho servita con della feta fresca.



Provate mille versioni di questa galette salata! Potete mettere la feta prima della cottura o sostituirla con un altro formaggio filante.



Buoni esperimenti.

Per la ricetta classica della pasta furba vi rimando qui.

Maria Sole



0 visualizzazioni

CONTATTAMI

© 2018 La Manina Golosa. Proudly made in AlternativeADV

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon